fbpx

Mercedes EQ: in arrivo la prima berlina elettrica

Mercedes EQ E

Mercedes EQ presenta Mercedes EQE

EQ è la linea di Mercedes che contraddistingue le vetture elettriche, e adesso si sta allargando con un nuovo veicolo. Mercedes EQ introduce nella sua flotta Mercedes EQE, la prima berlina della linea elettrica.
Secondo le prime voci di corridoi Mercedes EQE dovrebbe arrivare nelle concessionarie nel 2022 ma si inserisce in un più ampio progetto che vedrà la sua conclusione nel 2025. Il piano di Mercedes per le vetture elettriche, infatti, prevede di lanciare 10 modelli per quella data (EQE sarà il sesto) per un investimento complessivo da parte della casa di Stoccarda di 10 miliardi di Euro.
Mercedes EQE sarà inserita nello stesso segmento della classe S. Parliamo quindi di una vettura di classe e comfort dal prezzo piuttosto elevato che andrà a porsi in diretta concorrenza della popolare Tesla Model S.

Mercedes EQ E: potenza e comfort

La nuova Mercedes EQE sarà un concentrato di pura potenza.
Costruita sfruttando a pieno la nuova piattaforma MEA l’auto verrà assemblata nel nuovo stabilimento in Germania deputato esclusivamente alla nuova linea full electric. MEA è la piattaforma pensata appositamente per la costruzione di auto elettriche. Proprio in questo stabilimento nei prossimi anni verranno realizzate anche le vetture della linea EQS. Mercedes EQE conterà su ben due motori elettrici, per una potenza totale di 400cv, posizionati in prossimità dell’asse posteriore, garantendo così una trazione su tutte e 4 le ruote motrici.
Novità importanti anche per l’autonomia, che dovrebbe aggirarsi attorno ai 600km e i materiali, super leggeri, come l’alluminio.
Anche l’areodinamica sarà orientata al risparmio energetico, le linee sinuose del modello, infatti, ridurranno i consumi ma aumenteranno le prestazioni.

About Author

Related posts